Agosto 2021 Giuseppe Venturiello

“Come trattare gli altri e farseli amici” di Dale Carnegie

Ammettiamolo, trattare con le persone non è sempre facile. Anzi, il più delle volte non lo è affatto. 

Ti sarà sicuramente capitato di essere nel bel mezzo di una trattativa, magari di una negoziazione con un cliente o con il tuo capo (o perché no, con tua moglie) e ti sarai sentito incapace di comunicare in modo efficace per ottenere l’approvazione delle tue idee e del tuo punto di vista. 

Ci sono capacità che non sono affatto facili da imparare e il trattare con le persone può certamente essere considerato parte di questa categoria.

Ecco perché per capire a fondo le persone con cui ci relazioniamo nella vita privata e in quella professionale è di fondamentale importanza impostare il giusto atteggiamento mentale.

E ora ti starai chiedendo: “Sì, ma come?”

Oggi ti parlerò di uno dei libri di crescita personale più famosi e letti al mondo.

Non è un semplice libro ma un vero e proprio “manuale di istruzioni” fondamentale per riflettere e migliorare la comunicazione e l’approccio in ogni situazione.

Quello che Dale Carnegie comprende prima di tanti altri è che il successo finanziario in ogni impresa è dovuto per l’85% a doti umane: personalità e capacità di farsi amare e seguire dalla gente.

Sulla base di questa sua convinzione, la sua mission diventa quella di insegnare alle persone come avere contatti e relazioni sociali costruttive.

Il libro di Carnegie non è un manuale di persuasione, ma un tesoro ricco di spunti, aneddoti e suggerimenti sempre interessanti e attuali per conquistare la fiducia degli altri. Qui te ne elenco alcuni: 

  1. Rinnova gli schemi mentali, pensa in modo nuovo e aperto, scopri nuove possibilità
  2. Costruisci amicizie e rapporti solidi
  3. Aumenta la tua popolarità e l’affetto intorno a te
  4. Mostra agli altri i benefici del condividere il tuo pensiero
  5. Aumenta la tua capacità di comunicazione
  6. Accogli le proteste, evita le discussioni, rendi gradevoli i tuoi rapporti sociali
  7. ​Diventa un buon “parlatore” e un piacevole conversatore
  8. Suscita entusiasmo ed energia intorno a te.

I principi che mi hanno particolarmente colpito sono 3.

Principio 1: inizia dall’apprezzamento sincero

Non lamentatevi della neve sul tetto del vicino se non l’avete ancora spalata via dal vostro uscio” (Confucio)

Insomma, invece di condannare le azioni altrui, cerca piuttosto di capirle.

Cerca di immaginare perché la gente fa quello che fa e reagisci di conseguenza.

Del resto è molto più utile e interessante che criticare gratuitamente e, cosa più importante, genera simpatia, tolleranza e gentilezza attorno a te. 

Principio 2: incoraggia le persone e rendile partecipi ed entusiaste

C’è un solo modo per ottenere da qualcuno quello che vogliamo.

Ci hai mai pensato? Un solo unico modo.

Per ottenere ciò che vogliamo da una persona è indispensabile fare in modo che l’altra persona voglia esattamente quello che vogliamo noi.

Ma di solito la gente che cosa vuole esattamente?

Come riporta Dale Carnegie in un capitolo del suo libro, il filosofo americano John Dewey sosteneva che il bisogno più sentito della natura umana fosse il seguente: 

Il desiderio di essere importanti 

Ecco perché uno dei pilastri fondamentali che attraversa tutto il manuale di Carnegie consiste proprio nel saper apprezzare le qualità altrui, rivolgendo lodi sincere che possano offrire incoraggiamento e motivazione alle persone che ci circondano. 

Quando non siamo alle prese con qualche problema preciso, di solito passiamo il 95% del nostro tempo a pensare a noi stessi. Ma se riusciamo a smettere di pensare a noi stessi per il tempo sufficiente a mettere a fuoco anche i pregi altrui rimarremo sbalorditi da quante fiammelle di amicizia si accenderanno intorno a noi.”

Nei rapporti interpersonali non bisogna mai dimenticare che i propri compagni di vita o di lavoro sono esseri umani come noi, perciò manifestare gratitudine e calore quotidianamente può rivelarsi fondamentale per ottenere l’approvazione e l’ammirazione altrui.

Sii sincero e gentile, le persone faranno tesoro di ogni tua parola e la ricorderanno per tutta la vita. 

Principio 3: circondati di amicizie sincere e positive

Un altro importante tema sottolineato in “Come trattare gli altri e farseli amici” è proprio il tema dell’amicizia.

Dale Carnegie pone al centro della sua riflessione la necessità di interessarsi alle vite degli altri, prima di pretendere che gli altri si interessino a noi.

È l’individuo che non si interessa agli altri quello che ha più difficoltà nella vita e che procura più danno al prossimo. E sono questi gli individui che falliscono nei loro intenti!”

Secondo Carnegie, quindi, un individuo eccessivamente egoista è destinato all’infelicità e all’insuccesso. 

Pensaci bene, quante volte i tuoi amici, o persone con cui hai intrattenuto confronti positivi, sono accorsi in tuo aiuto nel momento del bisogno o sono riusciti a risolvere un tuo problema?

L’amicizia descritta da Carnegie non è un rapporto che implica forzatamente che tu debba diventare il migliore amico di tutti. 

Ciò che conta è la capacità di intrecciare rapporti costruttivi e positivi con le persone, i quali possono essere arricchiti e mantenuti con piccoli e semplici gesti come l’ascolto, l’apprezzamento e… un sorriso!

“Donare un sorriso rende felice il cuore, arricchisce chi lo riceve senza impoverire chi lo dona. Non dura che un istante, ma il suo ricordo rimane a lungo. Nessuno è così ricco da poterne fare a meno, né così povero da non poterlo donare”.

La prossima volta che incontrerai qualcuno, ricordati di sorridere. Avrai molte più probabilità di trovare un buon amico e di chiudere un buon affare. 

Insomma, questo libro è un insegnamento continuo. 

Nonostante sia un testo pubblicato per la prima volta nel 1936 e gli aneddoti riportati possono sembrarti un po’ datati, ti assicuro che non esiste libro più capace di mantenere la sua attualità ed importanza per quanto riguarda l’ambito dei rapporti interpersonali. 

Buona lettura, buon lavoro e al prossimo libro.

Vuoi iniziare subito a trasformare le tue relazioni sociali in affari promettenti? Contattami per approfondire!

COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *