Novembre 2021 Isabelle Laurent

Le fasi di un reclutamento efficace

In quanto “manager” della tua agenzia, sei abituato a lavorare da solo, sei, pertanto in piena crescita, il tuo lavoro sta aumentando notevolmente, i compiti da svolgere si moltiplicano, hai la necessità di reclutare. Questo significa essere in pieno sviluppo, un aspetto molto positivo. 

Secondo un recente articolo uscito all’interno di “Alternatives Economiques”  molti dirigenti hanno affermato con tanto dispiacere, di avere delle difficoltà per trovare i veri talenti. È stato dimostrato che passano il 10% del loro tempo a reclutare, il 90% a rimediare agli errori fatti.

Confrontandomi con alcuni di loro, mi sono resa conto che le assunzioni sono frequentemente decise sulla base emotiva e sull’urgenza.

A volte queste azioni possono risultare positive, ma non sempre. Si può incorrere  infatti nel rischio che diventino superficiali e dannose.

Che cosa può causare all’azienda? Non solo perdita di tempo e denaro, ma anche il rischio che la tua attività diventi in quel momento una strada di passaggio. Quante volte ho sentito dire: “questo collaboratore non è adatto al ruolo” o al contrario “non mi piace il ruolo perché devo lavorare duro per avere dei risultati”.

La mia intenzione, oggi, è darti degli elementi già provati, che renderanno questa attività più professionale possibile, o meglio, la farà diventare una challenge attraverso un processo di reclutamento efficiente e attraente, il quale ti permetterà di ottenere ottimi ritorni.

Vediamo insieme quali sono i benefici:

  1. Trovare il candidato ideale (veri talenti) in possesso di requisiti per la posizione che deve occupare
  2. Un profilo con giuste competenze: un profilo motivato, entusiasta, aperto a nuove sfide, affamato di conoscenza
  3. Obiettivo comune: persone che condividono lo stesso obiettivo e vogliono contribuire alla crescita aziendale
  4. Un ambiente di lavoro sano e stimolante: creare una squadra vincente con la possibilità di crescere
  5. Ottimizzare i tempi: guadagnare tempo e denaro.

Le fasi del reclutamento sono un elemento chiave nella tua agenzia. Infatti, il successo della tua azienda non dipende solo dai tuoi servizi ma dall’efficienza del personale che è altrettanto essenziale. Ecco perché l’importanza del reclutamento non deve essere trascurata e sottovalutata. 

Se decidi inoltre di assumere dei nuovi candidati, ecco gli ingredienti della “ricetta vincente”:

  1. Definisci l’obiettivo: il profilo di cui hai bisogno, il profilo che riflette le esigenze del posto. A tal punto la tua ricerca sarà più precisa, e avrai più probabilità di trovare più facilmente il candidato ideale. 
  2. Crea l’annuncio: il tuo annuncio deve essere chiaro, preciso, riassumendo le competenze per il profilo adatto.
  3. Consulta una piattaforma esclusivamente riservata ai professionisti dell’immobiliare o pubblica la tua offerta di lavoro su canali generici. 
  4. Trasmetti il valore della tua azienda: descrivi le tue azioni, parla delle tue competenze, degli risultati ottenuti e dei tuoi obiettivi futuri. 
  5. Metti a disposizione dei test per capire chi hai davanti a te. 
  6. Fai una selezione dei tuoi candidati: al giorno d’oggi il reclutatore deve essere coerente con le persone che recluta.
  7. Prendi una decisione ponderata.
  8. Sincerità e trasparenza: parla dei tuoi obiettivi da raggiungere e di cosa pretendi dai tuoi collaboratori. 

Se fai parte di queste figure professionali che necessitano di assumere personale qualificato, segui i miei consigli e vedrai che le persone che lavoreranno con te soddisferanno le tue esigenze.
L’importante è cominciare a farlo! 

“ È facile reclutare mille soldati, ma è difficile trovare un generale”. (Proverbio Cinese)

Se la tua azienda è in pieno sviluppo e vuoi sapere come trovare i collaboratori giusti, si parlerà di reclutamento e molto altro all’ultima edizione Broker Summit del 2021. Ultimi giorni per partecipare all’evento, clicca per saperne di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *